Google Books Epub – Dalla sua nascita, in poco tempo l’ePub è divenuto uno dei formati più diffusi nel mondo dell’editoria digitale. Stabile, compatibile con i più noti lettori di ebooks, è davvero il formato che ha cambiato il modo di leggere i libri.

Google Books in passato era conosciuto come Google Books Search, prima ancora come Google Print. Si tratta di uno strumento sviluppato da Google per permettere la ricerca nel testo, soprattutto di libri antichi digitalizzati. La funzione più apprezzata è quella per la quale, nel caso in cui il volume digitalizzato non sia protetto da copyright, Google permette di consultarlo integralmente online, o di scaricarlo in formato PDF. In caso contrario, a seconda dell’accordo stipulato con l’editore che ne detiene i diritti, consente di visualizzare piccole porzioni del testo, anteprime di intere porzioni oppure solo di effettuare ricerche nei dati identificativi.

Scaricare gli epub da Google Books

Google Books Epub: come noto, è possibile caricare i propri ebook in fomato epub su Google Books tramite Google Play da questo indirizzo. Ma come fare se, in un secondo momento, volete scaricarli? In rete non si trovano molti consigli, eppure la soluzione è semplice. Basta utilizzare Google TakeOut. Potrete scaricare tutti i vostri ebook in epub in un solo passaggio, oppure selezionarli uno per uno, come nell’immagine qui sotto:

google takeout

Il download non è immediato: potete scegliere se farvi mandare una mail con il link definitivo per scaricare i vostri ebooks (soluzione consigliata), oppure aggiungerli a Google Drive, Dropbox o Microsoft OneDrive.