A 100 anni dalla nascita, Festivaletteratura omaggia Achille Castiglioni, uno dei più importanti e influenti designer del Novecento. L’incontro dedicato: “Achille Castiglioni: ieri, oggi, domani” è in programma per venerdì 7 settembre alle ore 19.00 al Teatro Bibiena.

Festivaletteratura omaggia Achille Castiglioni

Festivaletteratura omaggia Achille Castiglioni, grazie alla presenza dei designer Andrea Anastasio e Francesco Faccin, che si confronteranno con il critico Beppe Finessi su passato, presente e sull’eredità del grande intellettuale milanese.

Spazio di sperimentazione e ricerca da sempre aperto ad artisti, designer e illustratori, negli anni Corraini Edizioni non ha mai mancato di rendere omaggio al genio e alla poliedricità di Castiglioni attraverso numerose pubblicazioni:

  • 100×100 Achille, a cura di Chiara Alessi, Domitilla Dardi e Giovanna Castiglioni. A latere dell’omonima mostra allestita la scorsa primavera, una raccolta di “regali di compleanno” per questo centesimo anniversario provenienti da altrettanti designer italiani e internazionali che hanno omaggiato il grande artista e la sua passione per gli oggetti d’uso quotidiano donando ciascuno il proprio “oggetto anonimo” preferito.
  • La voce del maestro. Achille Castilgioni di Eugenio Bettinelli, dedicato alla ventennale eppure poco conosciuta attività didattica dell’artista, tra esercitazioni, programmi, bibliografie e alcune delle lezioni tenute alle migliaia di studenti incontrati, qui trascritte e pubblicate per la prima volta.
  • Achille Castiglioni, di Paola Antonelli e Steven Guarnaccia, progetto nato in occasione della particolare esposizione che dei lavori del designer Paola Antonelli fece al MoMa di New York nel 1997, accompagnati a brevi testi autografi e alle illustrazioni di Guarnaccia stesso.