Lamborghini Aventador SVJ, sintesi di design straordinario, tecnologie all’avanguardia, handling, prestazioni e piacere di guida eccezionali, incarna la pura perfezione di guida di Lamborghini.

Lamborghini Aventador SVJ-07

L’Aventador SVJ, in cui SV sta, come da tradizione, per Superveloce, presenta il suffisso “Jota”, che denota la sua superiorità su pista e in fatto di prestazioni. L’ Aventador SVJ si è già imposta come detentrice del record su pista per le vetture di serie sul circuito tedesco del Nürburgring-Nordschleife, completando il giro di 20,6 km in soli 6:44,97 minuti. La produzione è limitata a 900 unità.

Il record sul giro sul circuito del Nürburgring-Nordschleife dimostra che Lamborghini Aventador SVJ ha stabilito un nuovo riferimento in termini di prestazioni. Grazie al suo propulsore ottimizzato che la rende la più potente vettura di serie con motore V12 prodotta fino ad oggi da Lamborghini, l’Aventador SVJ vanta un aumento di potenza fino a 770 CV (566 kW) ad un regime massimo di 8.500 giri/min. È in grado di generare una coppia pari a 720 Nm a 6.750 giri/min, mentre il peso a secco di soli 1.525 kg rende possibile un rapporto peso-potenza di 1,98 kg/CV. Da ferma, Lamborghini Aventador SVJ raggiunge i 100 km/h in 2,8 secondi e i 200 km/h in 8,6 secondi. La velocità massima di oltre 350 km/h è accompagnata da uno spazio di frenata di 30 metri da 100 a 0 km/h.

Ogni caratteristica dell’Aventador SVJ mostra efficienza aerodinamica: la SVJ risulta significativamente migliorata nell’aspetto rispetto all’Aventador S, con ogni dettaglio di design, la cui “forma segue la funzione”, a ricordare la sua missione su strada e su pista: innovare per essere la migliore. L’obiettivo principale nella progettazione è stato il miglioramento significativo della deportanza rispetto alla precedente Aventador SV: +40% su entrambi gli assi con un coefficiente di resistenza aerodinamica migliorato del -1%.

Il sistema a trazione integrale della Lamborghini Aventador SVJ ha migliorato la distribuzione della coppia per ottimizzare la trazione e l’agilità. E’ quindi aumentata la stabilità della vettura e l’invio della coppia all’asse posteriore del 3% rispetto alla SV. Il sistema a ruote posteriori sterzanti è stato sviluppato per migliorare ulteriormente la stabilità della vettura, riducendo al contempo lo spazio di frenata, soprattutto in condizioni combinate di frenata/sterzata come, ad esempio, nelle curve ad alta velocità. Il controllo elettronico della stabilità (ESC) è stato potenziato per migliorare le prestazioni in curva e per favorire l’esperienza di guida in condizioni estreme di manovrabilità, mentre l’ABS è stato appositamente messo a punto per un’aderenza migliorata fornita dagli pneumatici e dal sistema ALA.

I nuovi pneumatici Pirelli P Zero Corsa sono stati specificatamente sviluppati secondo le direttive date da Lamborghini per l’Aventador SVJ: gli pneumatici forniscono una rigidità verticale più elevata per favorire la maggiore deportanza della SVJ, oltre a offrire un elevato livello di aderenza per potenziare le prestazioni generali della vettura. Grazie a un battistrada dal design particolare, gli pneumatici sono progettati per ottimizzare le prestazioni sia su strada sia su pista. Sono disponibili come optional gli pneumatici Pirelli P Zero Trofeo R che, sebbene omologati anche per l’uso su strada, rendono il massimo in pista.