Samsung Wildlife Watch: tecnologia e salvaguardia degli animali selvatici

Con il programma Wildlife Watch di Samsung, la tecnologia è impegnata per il bene della collettività: Samsung ha infatti ha stretto una collaborazione di grande valore con Africam e l’unità antibracconaggio Black Mamba per espandere il progetto Wildlife Watch. Questa iniziativa mira a proteggere gli animali selvatici dalla minaccia del bracconaggio nella suggestiva savana sudafricana.

Samsung Galaxy S23 Ultra Wildlife Watch

Samsung Galaxy S23 Ultra Wildlife Watch – Image: Samsung

Tecnologia per una missione con un grande scopo
Lanciato nel 2021, il programma Wildlife Watch si basa sull’utilizzo della tecnologia Samsung come sistema di sorveglianza dal vivo. Questo consente a chiunque di osservare la fauna selvatica nella Riserva Naturale di Balule, che fa parte del Parco Nazionale Kruger, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Il successo di questa iniziativa è stato notevole, grazie all’impegno dei ranger virtuali coinvolti nel progetto, che hanno contribuito a proteggere uno degli animali più minacciati della natura: il rinoceronte.

Tuttavia, il bracconaggio di altre specie animali nella riserva rappresenta ancora una sfida. La situazione è stata complicata dal fatto che il turismo è ancora lontano dai livelli pre-pandemia, il che significa meno controllo sul parco, mentre l’aumento dei costi di sussistenza ha portato a un aumento della povertà. Inoltre, la difficoltà nel reclutare nuovi ranger è legata a salari bassi e condizioni di lavoro difficili.

Samsung Galaxy S23 Ultra Wildlife Watch

Samsung Galaxy S23 Ultra Wildlife Watch – Image: Samsung

Tecnologia e sicurezza
Nella recente estensione del programma Wildlife Watch, Samsung impiegherà la tecnologia avanzata dei dispositivi Galaxy S21 Ultra e Galaxy S23 Ultra per trasmettere in diretta 24 ore su 24 le immagini degli animali selvatici. Questi smartphone sono dotati di telecamere sofisticate e capacità di fotografia notturna, con un sensore Adaptive Pixel da 200 MP e un teleobiettivo con zoom ottico 10x. Questo significa che i Galaxy S23 Ultra saranno in grado di catturare video di alta qualità sia di giorno che di notte.

Oltre a offrire strumenti migliori ai ranger per il loro lavoro, i dispositivi Galaxy contribuiranno a migliorare la qualità delle immagini inviate al quartier generale per le indagini sul bracconaggio. Inoltre, grazie alla loro resistenza all’acqua e alla polvere con grado IP68, questi dispositivi potranno resistere alle difficoltà dell’ambiente naturale quando i ranger li utilizzano durante le pattuglie.

Il nuovo Galaxy SmartTag 2 sarà testato per valutare il suo impatto sulla sicurezza dei ranger e sulla coordinazione degli sforzi di conservazione nella savana. Utilizzando SmartThings Find, il quartier generale di Black Mamba sarà in grado di monitorare la posizione dei membri del gruppo nella riserva.

Educare per la conservazione
Samsung ha collaborato con The Black Mambas per creare “The Samsung Bush Babies Animal Insights”, un programma educativo rivolto ai giovani delle comunità locali. Questo programma mette in evidenza l’importanza della diversità della fauna selvatica, della conservazione e della protezione della riserva per le generazioni future. Il proiettore Freestyle consentirà ai Black Mambas di illustrare questo programma educativo ovunque si trovino, offrendo una visione ottimale in un dispositivo compatto e portatile.

Un invito alla partecipazione
Quest’anno, Samsung invita gli utenti a prendere parte all’iniziativa e a diventare ranger virtuali, contribuendo a proteggere gli animali in via di estinzione dal bracconaggio. Monitorando in tempo reale questi animali nel loro habitat naturale e condividendo le proprie osservazioni con altri utenti, è possibile contribuire attivamente alla loro protezione.

Un ranger virtuale può segnalare eventuali animali in pericolo o segni di bracconaggio direttamente dal live stream e condividere le proprie foto sui social per incoraggiare altre persone a partecipare. Inoltre, è possibile fare una donazione all’unità antibracconaggio Black Mamba per sostenere questa importante causa.

L’importanza della sorveglianza
Per i ranger virtuali interessati a saperne di più sui segni di attività di bracconaggio, il Black Mambas Boot Camp offre una serie di sei puntate che fornisce suggerimenti su cosa osservare durante la sorveglianza e spiega il cruciale lavoro svolto dai ranger nelle loro pattuglie.

E’ sempre possibile guardare la diretta streaming, aiutare a proteggere gli animali in pericolo e fare una donazione ai Black Mamba.

Samsung dimostra così il ruolo positivo che la tecnologia può svolgere nell’affrontare le sfide del mondo reale, e con questa iniziativa si impegna a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della conservazione della fauna selvatica. Invita le persone di tutto il mondo a partecipare attivamente e a sostenere gli sforzi dei ranger della Black Mamba per la salvaguardia della natura.

Fonte: Comunicato Stampa

What is your reaction?

0
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
Andrea Winter
Esperto di enogastronomia, cinema e serie TV. La sua passione si è consolidata nel corso degli anni grazie a un costante impegno nel seguire da vicino gli sviluppi dell’industria dell’intrattenimento. E’ costantemente aggiornato sulle ultime novità del mondo del cinema e delle produzioni televisive.