Infiniti: auto elettriche dal 2021, secondo quanto annunciato da Hiroto Saikawa, Chief Executive Officer di Nissan. Durante lo stesso anno, Infiniti lancerà anche il suo primo veicolo completamente elettrico. Un “assaggio” in questo senso è la concept car Q Inspiration svelata a Detroit.

Infiniti offrirà un mix di modelli a propulsione esclusivamente elettrica (EV) così come veicoli e-POWER, proponendo una gamma a basse emissioni, all’interno dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi.

La tecnologia e-POWER di Infiniti

La tecnologia e-POWER di Infiniti, si caratterizza da un piccolo motore a benzina che carica una batteria ad alto rendimento. Così facendo si elimina la necessità di una fonte di ricarica esterna. Viene offerta perciò la praticità del convenzionale rifornimento di benzina ed utilizzo, ma con la esperienza di una guida 100% elettrica.

Infiniti non è nuova nell’introdurre nuove tecnologie, come il motore a rapporto di compressione variabile sulla nuova QX50, un propulsore che offre buone prestazioni e consumi contenuti. Grazie all’efficacia dello sviluppo della tecnologia a bassissime emissioni, Infiniti prevede che oltre la metà delle sue vendite mondiali saranno rappresentate da veicoli elettrici entro il 2025.