Nella ferma convinzione che l’artigianato Made in Italy sia un patrimonio importante che va salvaguardato, rinnovato e promosso, nel 2018 è nato Barròco, una piattaforma e-commerce con l’obiettivo di aiutare gli esperti dell’artigianato italiano ad evolversi ed iniziare un vero processo di internazionalizzazione e digitalizzazione.

Barròco quindi aumenta i volumi vendita e va on-line con un proprio magazine, nelle parole di Andrea Panarese,  Founder & Business Developer, “per trasformare ed innovare i modelli di business degli artigiani Italiani, fornendo gli strumenti ed il know-how adatto alla sfida.”

Sono queste le realtà aziendali a cui si rivolge, molto diverse tra loro per modelli di business e bisogni, a cui il team di Barròco garantisce servizi digitali tailored in base alle specifiche peculiarità. Il sapersi adattare alle diverse realtà che contraddistinguono il tessuto delle PMI a vocazione artigianale, permetterà a Barròco di scalare velocemente i mercati internazionali e diventare nel medio-lungo termine, il partner ideale per tutte le realtà artigianali Italiane.

Una formula che oltre alle aziende va a tutto vantaggio dei consumatori che, sulla piattaforma Barròco possono trovare e acquistare prodotti Made in Italy del più elevato standard qualitativo al miglior prezzo, grazie all’assenza di intermediazione e dei costi di marketing e promozione tipici del mercato del lusso.

Nel 2019 Barròco sta assistendo ad un importante incremento dei volumi di vendita, destinati ad aumentare, da un lato grazie all’inserimento di nuove linee di abbigliamento uomo e l’ampliamento dell’offerta haute-couture donna. Dall’altro per via dell’espansione su nuovi mercati. Mercati che oggi – per importanza – sono Russia, Sud Corea, Regno Unito e Francia. In parallelo anche il mercato interno sta rispondendo altrettanto bene.

Certi che l’eccellenza dell’artigianato italiano e quindi le botteghe, i laboratori, gli atelier sono i preziosi custodi di saperi tramandati di generazione in generazione, a breve, grazie a una partnership siglata con un team di professionisti del settore, andrà on line il Magazine Barroco. Uno strumento di conoscenza, approfondimento e, insieme, di rinnovamento della comunicazione del settore che deve riuscire a trovare il giusto equilibrio tra heritage e futuro.