Divide gli spazi, connette persone e device, è fono assorbente e colorato, il nuovo porta monitor Undecided di Manerba, per un ufficio di design.

Disegnato da Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen, Undecided è il porta monitor per ufficio che Manerba ha scelto di inserire nel suo Wonder Office, per soddisfare le nuove esigenze di spazi di lavoro in perenne ridefinizione.

Molteplici le funzioni che Undecided assolve: è freestanding, quindi consente di dividere gli spazi, creandone di nuovi, riorganizzandoli secondo le esigenze del momento, è connettibile, permettendo il lavoro in team e meeting informali, è sound-absorbing; crea un’isola acustica, intima e ideale in open space, anche grazie all’accostamento alle sedute Undecided o tavoli e poltroncine, ed è colorato: il rivestimento in tessuto tecnico Kvadrat disponibile in varie tonalità è cromaticamente coordinabili ai tessuti di rivestimento dei divani e delle poltroncine in catalogo Manerba, per ambienti più piacevoli e stimolanti.

Privacy e condivisione, estetica e funzione convivono armonicamente nell’ufficio Manerba, e definiscono l’essenza di questo porta monitor, nuovo elemento imprescindibile nel layout di un ufficio contemporaneo.
Il pannello freestanding ha una struttura in MFD tamburato e curvato, rivestito con tessuto tecnico fonoassorbente Kvadrat in vari colori, in optional dotato di mensole e prese elettriche/USB/dati, che si collegano alla corrente nel retro del pannello. La base è una piastra a pavimento realizzata in acciaio pieno.