Taglio del nastro per il nuovo centro Ernestomeda Firenze, il nuovo punto vendita situato in via Ponte alle Mosse, storica via della città da cui in passato partiva – in gergo tecnico, “prendeva le mosse” – il “Palio de’ barberi”, antica competizione a cavallo disputatasi fino al XIX secolo. IconColor, Soul, One80 e Obliqua saranno i modelli che il nuovo punto vendita Ernestomeda Firenze ospiterà in un’area di 200 metri quadri, distribuiti su due livelli. Al brand marchigiano e ai suoi modelli di cucina saranno inoltre dedicate due vetrine.

ernestomeda firenze

Arricchito nel tempo di nuovi elementi e materiali, disponibile nel flagship store Ernestomeda Firenze, Soul è un progetto di cucina che mescola le tendenze del design contemporaneo a elementi dai chiari rimandi vintage. La composizione ospitata nel nuovo punto vendita è dotata di colonne con maniglia Pass in Olmo Caramel che incorniciano la scaffalatura Medley, caratterizzata da struttura e schienali in laccato opaco Flat Matt Limo, arricchita da ripiani nello stesso laccato e vetro riflettente chiaro. Il modello è inoltre dotato di basi con maniglia Tag Filter in laccato opaco Flat Matt Limo, scaffalatura Medley a parete con struttura sempre in laccato opaco Flat Matt Limo, ripiani nella stessa tonalità e vetro riflettente chiaro, backup in Olmo Caramel. Il Top con zona lavaggio Bay integrata è in marmo Toffee Brown, nello stesso materiale. Incorniciano l’allestimento il tavolo girevole Cyclos in Olmo Caramel e la cappa HoodInMedley.

IconColor, la più recente reinterpretazione dell’iconico modello Icon è presente nel nuovo spazio fiorentino in un’elegante composizione caratterizzata da colonne in laccato metallo Titanium, dotate di maniglia Tab, gola Gap e zoccolo laccati nella medesima tonalità; armadiatura Indoor con tavolo estraibile e backup in Rovere Terra d’Ombra Nodato e colonna con frigo KitchenAid. Le basi dell’isola della cucina – dotate di anta Air in Rovere Terra d’Ombra Nodato – hanno telaio, gola e zoccoli laccati in metallo Titanium. Il rivestimento del top è realizzato in Stone+ Atmosphere Autumn con vasca integrata nello stesso materiale. Completano l’allestimento l’Organizer in laccato metallo Titanium e la cappa Mistral con vetro a tutta altezza. La peculiarità che contraddistingue IconColor è la possibilità di personalizzare gli elementi in alluminio nei cinquanta colori disponibili per le varianti Laccato Lucido Glossix e Laccato Opaco Flat Matt, nelle nuove varianti Effetto Metallo, disponibili in dieci colori, e nella gamma Effetto FENIX.

Nel modello One80, un’estetica rigorosa si fonde con una vasta varietà di soluzioni funzionali e operative. Nel punto vendita, è ospitata una composizione caratterizzata da colonne e basi in Fenix grigio Efeso con gola e zoccoli nello stesso colore, pensili in Fenix nero Ingo, elementi a giorno in laccato lucido Easy Corniola, top in Fenix NTM® nei toni del grigio Efeso e schienale in acciaio lucido.

Al centro dello spazio espositivo al piano terra è presente anche una scaffalatura Medley con struttura in laccato metallo Palladium e schienali in vetro riflettente chiaro, ripiani in Olmo Caramel con vetro riflettente chiaro, cassettiere e moduli a giorno in Olmo Caramel.

Unica cucina ospitata nel piano seminterrato del punto vendita, Obliqua si contraddistingue per il connubio tra volumi essenziali, la cura artigianale per i dettagli, le trame e i materiali innovativi, come la biomalta. Il modello esposto ha colonne in biomalta materica Castagna con gole e zoccoli nello stesso materiale, basi in laccato opaco Flat Matt Ghiaccio con gole e zoccoli nella stessa sfumatura, top in acciaio finitura Vintage con vasche integrate nel medesimo materiale e pensili All in One in laccato opaco Flat Matt Ghiaccio.

Ernestomeda Firenze by Lama

La nascita dell’azienda Lama – Lavorazione Artistica Mobili e Affini – risale agli anni Venti e si contraddistingue per il suo Dna d’atelier artigiano nel quale lo studio e la ricerca costante costituiscono i fattori-chiave per il perfetto connubio tra design e maestrie artigianali. A partire dagli anni Ottanta, l’azienda inizia un’importante fase evolutiva con l’inserimento all’interno di collezioni significative nell’ambito delle proposte di design. Una scelta importante e coraggiosa dettata da una grande passione per il dettaglio e lo stile d’arredo italiano, non abbandonando mai l’amore per il Made in Italy.