Per il Fuorisalone 2019, partnership speciale per FORO Studio con un nuovo design, LAPPESO, in collaborazione con Maryling in occasione del prossimo Salone del Mobile di Milano, dal 9 al 14 aprile. “Niente è quello che sembra, tutto è quello che sembra: l’apparenza è un enigma, un contenitore al quale il senso ultimo viene dato dal singolo fruitore.”

Le vetrine della boutique del brand in via Manzoni 37 “sveleranno”, letteralmente, una nuova e diversa interpretazione dell’oggetto che si spoglia della sua “faccia” istituzionale per piegarsi alla libertà, anche e soprattutto di fruizione. Un percorso idealmente rappresentato da LAPPESO di Foro Studio, un oggetto che rilegge le fascinazioni ispirate al mondo della cartomanzia e, in particolare, a una delle figure degli arcani maggiori con il suo invito a una trasformazione profonda, che interessi il modo di guardare le cose e le convinzioni.

Un progetto mostrato in anteprima alla Design Week 2019 firmato da FORO Studio, ensemble milanese che si occupa di design con un approccio incentrato sulla ricerca di esperienze cognitive, emotive e sensoriali, che esplorano le infinite possibilità della materia e delle tecnologie di produzione.

Una ricerca in divenire applicata al design quotidiano che trova piena complicità nell’essenza stessa di Maryling il cui sperimentalismo e un nuovo modo di fruire la moda si fanno couture artistica, dove la contaminazione di linguaggi diversi e di stimoli tratti dal mondo dell’arte segnano il percorso da seguire. Come nella collezione Primavera Estate 2019 presente nella boutique capace di fondere l’approccio creativo di Gaudì a una estetica uberclassic: una naturalità tout court che si inserisce su linee e proporzioni perfette, in un tripudio di colori e di stimoli tutto da indossare.

Il risultato di questa speciale commistione sarà svelato in anteprima con il cocktail party del 10 aprile, dalle ore 19 alle ore 21 presso la boutique Maryling di Milano.