Per la primavera estate 2020, l’azienda bavarese Hanwag rielabora completamente le Hanwag Banks, un classico tra le scarpe da escursionismo. Massima attenzione nella ricerca della calzata perfetta, adatta a tutte le forme di piede: dal più sottile al più largo. Focus anche su qualità dei materiali e durata della scarpa.

Sofisticate competenze tecniche, materiali robusti di prima qualità e un costante approccio innovativo, per prodotti non solo a misura di piede, ma anche di ambiente. Perché una scarpa comoda, resistente e anche risuolabile è una scarpa per la vita.

Tra le novità della stagione SS20, un nuovo modello dedicato alle escursioni della bella stagione. La nuova Hanwag Banks, riedizione di uno dei modelli di maggior successo del marchio bavarese. Risultato di anni di esperienza e di migliaia di chilometri percorsi in tutto il mondo, Banks è una scarpa da escursionismo leggera, perfetta per le uscite in media montagna e nella fascia prealpina, così come sui percorsi più facili, rifugio per rifugio, con in spalla uno zaino leggero.

Tra le novità di Hanwag Banks, la zona dell’avampiede leggermente più ampia per un maggiore comfort durante la camminata, per garantire la necessaria sicurezza e un buon sostegno alla caviglia per le camminate su percorsi sterrati, offrendo al tempo stesso il massimo della comodità, specialmente durante le uscite più lunghe.

Inoltre, la possibilità di scelta fra 3 diverse forme da donna e 2 da uomo, cinque diverse varianti di forma per Hanwag Banks, Normal, Narrow e SF Extra per i modelli da donna, Normal e SF Extra per l’uomo. La denominazione “SF Extra” sta per “Straight Fit Extra”: questi modelli di Banks offrono la massima libertà di movimento, grazie a una pianta più larga di circa 4 mm nella zona dell’avampiede e un alloggiamento lineare per l’alluce. I nuovi modelli da donna offrono anche una forma “Narrow” per piedi particolarmente sottili.