ha annunciato l’inizio delle consegne della sua iconica berlina Flying Spur, che combina la
tradizionale arte artigianale con prestazioni contemporanee. La nuova e pluripremiata Bentley Flying Spur promette agilità, sportività e una impareggiabile eleganza, ed è stata realizzata a mano nella prima fabbrica di auto di lusso a emissioni zero del Regno Unito.

Bentley Flying Spur

Presentata per la prima volta nella seconda metà del 2019, Bentley Flying Spur ha già raccolto molti riconoscimenti, tra cui l’Auto di lusso dell’anno. La produzione è iniziata a novembre nella fabbrica di Bentley a Crewe, recentemente certificata da The Carbon Trust come la prima fabbrica a emissioni zero del Regno Unito per la produzione di vetture di lusso.

La nuovissima Bentley Flying Spur è la berlina Grand Touring di lusso per eccellenza, che offre la perfetta fusione di una dinamica di guida orientata alle prestazioni ed a quell’esclusivo comfort di una berlina a quattro porte in stile limousine. La sua presenza su strada fortemente caratterizzante del brand Anglosassone è inconfondibilmente Bentley, oltre ad un sontuoso abitacolo che offre livelli impareggiabili di comfort e classe, Flying Spur è stata progettata in modo univoco per soddisfare sia il guidatore che i passeggeri con caratteristiche che nessun’altra auto può imitare.

La Flying Spur di terza generazione è una vetrina per il linguaggio del design scultoreo contemporaneo di Bentley, mentre porta il segno distintivo di Crewe. Costruita su una piattaforma completamente nuova, la sua posizione atletica beneficia dell’assale anteriore spostato in avanti per aumentare l’interasse.

Nell’abitacolo, il design scorre dalla nuova fascia a tema ad ala per collegare gli spazi anteriore e posteriore e creare un disegno continuo che snellisce l’importante corpo vettura. L’interno è inconfondibilmente Bentley, ed incorpora materiali sostenibili, naturali e autentici che si fondono con una serie di nuove tecnologie. L’esclusivo display girevole Bentley di pregevole fattura caratterizza al centro la plancia.

Comfort impareggiabile e raffinatezza nell’accogliente abitacolo sono arricchiti da un ampio elenco di opzioni che prevedono l’uso di essenze in legno pregiate. Sia nella parte anteriore che in quella posteriore Bentley ha introdotto sedili in pelle scanalata dal design completamente nuovo, che presentano una trapuntatura a diamante per la specifica di guida Mulliner. Gli inserti per porte in pelle trapuntata con diamanti tridimensionali sono una esclusiva mondiale introdotta da Bentley.

Un tetto apribile panoramico in vetro occupa tutta la lunghezza del tetto, inondando l’interno di luce e avvicinando gli occupanti alla loro esperienza Grand Touring. Sono inoltre disponibili tre sistemi audio superlativi, tra cui un sistema Bang & Olufsen a 16 altoparlanti e un esclusivo sistema Naim da 2.200 W.

Costruita su un nuovo telaio avanzato in alluminio e composito, Bentley Flying Spur è un concentrato di eccellenza tecnologica. Il sistema a quattro ruote sterzanti elettronico viene utilizzato per la prima volta in una Bentley, in combinazione con la trazione integrale attiva e il Bentley Dynamic Ride, il primo sistema antirollio elettrico a 48 V al mondo, per offrire una guida, prestazioni e comfort senza pari. Un altro importante progresso si presenta sotto forma di nuove molle pneumatiche a tre camere, che offrono una gamma molto più ampia di regolazione delle sospensioni tra comfort di guida in stile limousine e sport.

Il cuore della Flying Spur è una versione aggiornata del W12 Bentley da 6,0 litri a doppio turbocompressore, abbinata a un avanzato cambio a otto marce a doppia frizione per cambi di marcia più veloci e fluidi. Il nuovo motore TSI ha prestazioni non solo in linea con le aspettative, ma inaspettate; fa segnare un tempo di 3,7 secondi nel passaggio da 0 a100 km / e la velocità massima è di 333 km / h.

La berlina Grand Touring di lusso di ultima generazione parte da € 224.088,00, IVA inclusa, per il mercato Italiano.